Home
Italian English French German Spanish



 

sabato 11 marzo 2017

Ascoli Satriano: il ritorno dei marmi


La piccola Ascoli Satriano (FG) ospita nel Museo Civico-Diocesano un incredibile patrimonio archeologico, ovvero uno straordinario complesso di marmi policromi risalenti all’età macedone (IV secolo a.C.). Trafugati e venduti illegalmente, solo dopo lunghe trattative condotte dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, i reperti sono stati restituiti all’Italia (2007). Nel 2016 hanno finalmente trovato la loro collocazione definitiva i meravigliosi marmi policromi – lussuosi tappeti in opus sectile realizzati con lastrine di vari marmi colorati e di pasta vitrea – provenienti dalla villa tardo-antica di Faragola, piccola frazione di Ascoli. 
Appuntamento: partenza con bus GT da Napoli.

 

 

Per info e prenotazioni scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

o direttamente da http://www.associazioneterramare.it/contatti.html

 
666b.jpg